in

10 consigli SEO per il 2020. Seconda parte

Well, we all believe that we are above-average

Se sei qui è perchè stai cercando nuove idee e consigli per ottimizzare al meglio le tue pagine web per i motori di ricerca Google e Bing. Se non l’hai ancora fatto, ti consiglio di leggere la prima parte dei miei 10 consigli SEO per il 2020

Consiglio SEO nr 1. Speed is king: velocizza il tuo sito.

seo download speeds

Sono già passati 2 anni da quando Google ha annunciato pubblicamente che la velocità di un sito è un fattore per determinare il ranking. Google ci ha fatto sapere che tutti i siti Web che passeranno all’indicizzazione mobile-first entro la fine dell’anno. Per questo motivo è essenziale per il successo del tuo SEO assicurarsi di velocizzare il tuo sito Internet, e che le tue pagine si carichino rapidamente, e offrano un’esperienza utente straordinaria ai tuoi visitatori.

Consiglio SEO nr 2. Mobile-first: concentrati sui dispositivi mobili.

In conseguenza di quel che ti ho detto prima, un ottimo consiglio SEO per il 2020 è quello di concentrarsi maggiormente sui dispositivi mobili. Nel settembre 2020, Google passerà tutti i siti Web all’indicizzazione mobile-first. Ciò significa che Google aumenterà l’attenzione sull’esperienza dell’utente mobile (smartphone e tablet) per valutare i siti Web.

Consiglio SEO nr 3. Dedica tempo all’Image Link Building.

Hai speso tanto tempo, e sopratutto denaro, in immagini attraenti per i tuoi prodotti e servizi da pubblicare sul sito? Un giorno mentre stavi facendo una ricerca su Google nel tuo settore, hai trovato la TUA immagine su un altro sito Web?

Il mio consiglio è: non arrabbiarti, anzi sparagli un’email ma non per farlo smettere. Pensa a questa come un’opportunità per un link in entrata al tuo sito web. Scrivigli un’e-mail che includa: un link all’immagine originale, un ringraziamento per aver utilizzato la tua immagine, e sopratutto una cortese richiesta di attribuzione e un link verso il tuo sito Internet.

Hai letto questo?  10 consigli SEO per il 2020. Prima parte

Ma non finisce qui: se un sito Web ha usato la nostra immagine, forse altri lo hanno fatto. Effettua una ricerca su Google della tua immagine per trovare altri siti Internet che hanno utilizzato la tua immagine.
Ripeti la stessa richiesta via email di avere un link al tuo sito. e fallo per ogni sito che puoi. Pensa a quanti one-way links puoi ottenere in questo modo.

Consiglio SEO nr 4. I Social media sono una priorità.

Il consiglio più cruciale per il SEO nel 2020 sono i Social media. I segnali social che includono la totalità dei Mi piace, delle condivisioni, e la visibilità complessiva dei Social media agli occhi dei crawler dei motori di ricerca, indicano l’interazione delle persone sui contenuti del tuo marchio sui social media. La interazione di SEO e Social media insieme danno rilevanza e valore al pubblico, sia direttamente che indirettamente. Allo stesso modo, più persone interagiscono con i tuoi contenuti attraverso i Social media, maggiore è il posizionamento della tua pagina nelle SERP (Search Engine Result Page = Pagina dei risultati dei motori di ricerca) .

Consiglio SEO nr 5. Utilizza YouTube.

Il tempo di permanenza che un ricercatore di Google trascorre su una pagina (Dwell time), dai risultati della ricerca prima di tornare alle SERP, fornisce un importante segnale al motore di ricerca. Più tempo si trascorre su una pagine, maggiore considerazione qulla pagina avrà nel posizionamento di Google.
Un suggerimento SEO poco noto è quello di inserire un video YouTube incorporato nella tua pagina. Ciò mantiene le persone sulla pagina più a lungo, in modo che Google pensi che i tuoi contenuti abbiano il massimo valore.

Hai letto questo?  Come le pagine Web ottimizzate per Google possono indirizzare traffico verso il tuo sito

What do you think?

Written by Mauro

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

10 consigli SEO per il 2020. Prima parte

Perchè è importante velocizzare il tuo sito nel 2020